I NOSTRI CANDIDATI








Nato a Trieste il 28/05/1971, residente a Duino dopo aver trascorso la vita ad Aurisina Stazione.
Alpino con orgoglio per i valori che tale corpo interpreta.
Imprenditore, dopo un'importante esperienza come amministratore del Comune di Duino Aurisina  dedica tutta la sua energia alla   famiglia, al lavoro e al mondo dell'Associazionismo.
Presidente e dirigente di associazioni Culturali e Sociali del Territorio ha sempre rivolto la sua attenzione alle fasce più deboli.
Con la concretezza di un imprenditore che vive ogni giorno in prima persona i problemi delle nostre aziende e la competenza di chi ha saputo amministrare con responsabilità un'ente pubblico, dopo vent'anni ha deciso convintamente di continuare a servire la cittadinanza.
Con convinzione sostengo l'amica Daniela Pallotta in questa nuova avventura, perchè questo Comune ha bisogno di persone valide che amano prima di tutto il Territorio prima di ogni altra cosa.

l'attività in consiglio comunale

IO SOSTENGO DANIELA PALLOTTA




ANDREA HUMAR




ANDREA HUMAR 

nato a Trieste   11/08/1976 Sposato con 3 figlie - Residente al Villaggio del Pescatore. 
Consigliere comunale uscente - ha ricoperto l'incarico di Assessore ai Lavori Pubblici e Patrimonio nella Giunta Ret. Componente del Consiglio direttivo di Fareambiente di Duino Aurisina. Attivo nel mondo dello sport in particolare della Vela e della Pescasportiva.Dopo una esperienza presso uno studio tecnico di Sistiana ha aperto un proprio studio di geometri.


Sostengo con forza Daniela Pallotta condividendo in Giunta e in Consiglio Comunale numerose battaglie a difesa del territorio.








Nato a Trieste il 22/10/1969 Sposato con 2 figli.Vive a Sistiana dal 2006. Dopo la maturità scientifica, entra alla Cassa di Risparmio di Trieste. Nel 1999 decide di smettere di lavorare per la banca con i clienti e, ribaltando la prospettiva, si mette in proprio cominciando a lavorare per i clienti con le banche. Inizia così la professione di Consulente Finanziario che svolge ancora oggi.Dal 2005 è certificato EFA – European Financial Advisor, rilasciato dall’ European Financial Planning Association: il più autorevole organismo professionale che prevede standard professionali, etici e di formazione per i professionisti dei servizi finanziari in tutta Europa. Dal 2007 al 2013 è stato consigliere Regionale FVG dell'Anasf, l'associazione di categoria dei Consulenti Finanziari. Da 5 anni è nel consiglio d'istituto del comprensorio scolastico R.M.Rilke di Duino Aurisina.
Ha deciso di candidarsi perché in questi ultimi 5 anni ha toccato con mano la lontananza del Comune dalle scuole del territorio.E' convinto che strutture scolastiche efficienti e salubri siano un diritto per tutti i bambini e ragazzi che frequentano gli istituti del nostro Comune.
IO SOSTENGO DANIELA PALLOTTA 


SILVIA CEFALO

Nata a Pordenone il 15 maggio 1979,  vivo a Trieste dal 1990.
Dopo aver conseguito la laurea in Traduzione e Interpretazione di conferenze, per più di 10 anni mi sono occupata anche di organizzazione di congressi, convegni ed eventi come libera professionista, mantenendo sempre viva e attiva la passione per le lingue.
Negli ultimi anni è cresciuta la voglia di scoprire le peculiarità del nostro territorio a 360° e mi sono interessata al turismo e alla promozione di questa splendida regione.
Si tratta della mia prima esperienza in politica, più correttamente del mio impegno a sostegno e a supporto di Daniela nella sua candidatura a sindaco dettato dalla stima e dalla fiducia che ripongo in lei e in un gruppo che ha voglia di dare nuova linfa al territorio e a tutti i suoi cittadini.
IO SOSTENGO DANIELA PALLOTTA


nato in Salento il 26 giugno del 1957, si è trasferito a Trieste, dove vive da circa 40 anni. Inizia la sua carriera politica alla fine degli anni ’90 e nel 2002 entra in Consiglio Comunale a Duino Aurisina, dove ben presto si forma una squadra di Amministratori locali vincenti e produttivi.
Di fiera provenienza e formazione militare, ha implementato - di anno in anno - attraverso studi, corsi formativi, convegni ed esperienze maturate dentro e fuori il nostro Paese, una mentalità e una cultura con più ampi orizzonti e confini.
Ha rivestito gli incarichi di “Presidente di Commissione” e di “Capogruppo” nei due mandati con il Sindaco Giorgio Ret.
Ha ricoperto per dieci anni la carica di Consigliere Nazionale della “Città del Vino” una tra le più importanti espressioni delle politiche enologiche nazionali a sostegno della peculiarità del Carso e di tutto il Nostro Territorio vitivinicolo.
Quella stessa Squadra, che tra il 2002 e il 2012, ha lavorato proficuamente con impegno e dedizione, raggiungendo obiettivi mai centrati prima, sente oggi più che mai la necessità di “investire” per l’intera collettività.
Pertanto, con lo stesso entusiasmo, la stessa consapevolezza e maggior esperienza si accinge a sostenere la candidatura a Sindaco dell’Amica Daniela Pallotta.
PROFILO FACEBOOK GIANPIETRO COLECCHIA
IO SOSTENGO DANIELA PALLOTTA





Nata a Trieste il 28 Maggio del 1978.
Laureata in “Scienze dei Servizi Sociali” con una tesi sulla Fondazione Lucchetta Ota D’Angelo Hrovatin.
Insegnate di scuola primaria e residente nel comune di Duino Aurisina da sei anni.
Ha lavorato anche come educatrice in comunità minori e come insegnante di lingua italiana presso l’International School di Opicina.
Il mare, la storia, le camminate in montagna, il teatro, la lettura, la meditazione sono alcune delle sue passioni; leggere un buon libro respirando aria di mare e ammirando i colori del Carso….queste le ragioni per le quali ama il nostro territorio
Interessata a temi come welfare sociale, didattica e minori si candida non tanto per scelta politica quanto perché ha completa fiducia nell’operato di Daniela, ritenendo di potersi mettere al servizio dei cittadini più piccoli.
Io sostengo DANIELA PALLOTTA
CHI E' DANIELA PALLOTTA








Nata a Torino il 12/04/1975 da madre russa e padre istriano.
Residente ad Aurisina Cave dall’infanzia; 
Sposata con due figli.
Liceo linguistico (conoscenza a vari livelli della lingua inglese, tedesca, francese, slovena e russo scritto).
Laureata in Scienze Giuridiche con tesi sul bullismo.
Lavora dal 1998 nella Polizia Locale ( ha iniziato a Duino-Aurisina a tempo determinato, poi a tempo indeterminato a Zoppola di Pn , a Gorizia ed infine attualmente presta servizio a Ronchi dei Legionari).
Si è impegnata attivamente nel volontariato con l’Associazione “Linea Azzurra” di Trieste, in particolare coi minori.
Ha partecipato attivamente alla campagna elettorale del 2012 con candidato sindaco Romita.
E’ stata dirigente sindacale per la Provincia di Gorizia con la Uil nell’ambito degli Enti Locali  e Cooperative Sociali.
Amante della natura e del proprio territorio con l’intento di preservarlo come tale e garantire la sicurezza di quest’“isola felice”.


Nato a Trieste il 18 luglio 1984 residente da sempre a Sistiana (temporaneamente a Trieste per motivi di lavoro).
Di professione lavoro come ormeggiatore nel Porto di Trieste.
Sempre attivo nel mondo dell'associazionismo giovanile e delle associazioni nautiche.
Già presidente della Consulta Giovani del Comune di Duino Aurisina.
Dal 2007 al 2012 consigliere comunale di Duino Aurisina nelle file di Alleanza Nazionale.
Si candida perchè "vuole tornare a dare voce ai giovani del nostro Comune".
Si impegna altresì per sviluppare progetti legati al mondo del mare.
Pagina Facebook Giuliano Devita
Io sostengo DANIELA PALLOTTA
CHI E' DANIELA PALLOTTA





Nato a TRIESTE IL 31/01/1989 da madre istriana e padre sloveno.
Sono un creativo e lavoro per alcune aziende nel campo del Design e dell’arredamento.
Ho da sempre vissuto il territorio fianco a fianco all nonno, collaborando nella sua azienda artigianale di lavorazione dei marmi locali.
Sono cresciuto ad Aurisina e sono sempre stato innamorato di questo splendido territorio,dei suoi prodotti e dei luoghi incredibili ed ho sempre provato rammarico e tristezza quando vedevo che non sono mai stati valorizzati abbastanza. Abbiamo molte realtà uniche e mestieri antichi che rischiano di andare persi (basti pensare al settore Cave ed all' artigianato locale presente da più di 2000 anni ed ora e quasi estinto ). Bisogna riscoprirli e farli riscoprire specialmente ai più giovani per portare nuovamente ricchezza e passione su questo territorio unico per un benessere collettivo.
Sostengo Daniela Pallotta in quanto persona molto sensibile,disponibile e vicina alle persone e al territorio,sempre pronta ad ascoltare e a concretizzare il più possibile.
Sono certo che con Daniela Pallotta possiamo fare di più  e che sia la persona giusta per far tornare splendente questo magico comune.


Perché in nostro territorio merita di piu e con DANIELA PALLOTTA  si può!





Nato a Trieste il 31.01.1970
Sono residente a Duino Aurisina da 10 anni.
Imprenditore.
Nel 2005, dopo anni di esperienza nel settore delle autoscuole e della sicurezza stradale, ho deciso di scommettere sul nostro comune creando l’autoscuola Stop & Go di Sistiana, dove attualmente lavoro.
Nel 2012, allo scopo di offrire ulteriori servizi per i nostri cittadini, ho fondato la Scuola Nautica Sistiana dove attualmente ricopro il ruolo di responsabile tecnico.
Ormai sono 12 anni che mi sono innamorato di questo comune e della sua gente e spero vivamente di dare un concreto aiuto per valorizzare le potenzialità di questo magnifico territorio.
Mi ritengo un combattente ed è per questo che ho deciso di sostenere DANIELA PALLOTTA in qualità di sindaco.
Profilo Facebook:   MASSIMO LINCI
Io sostengo DANIELA PALLOTTA
Chi è DANIELA PALLOTTA 








nasce a Trieste il 20/09/1991 ed ha sempre vissuto a Visogliano nella casa di famiglia.E’ di madre lingua slovena con conoscenza di italiano e inglese.Lavora nell’azienda agricola di famiglia a Visogliano occupandosi prevalentemente dei cavalli (custodia e cura degli stessi nonché lezioni e attività equestre a cui da sempre si è dedicata aproffondendo la suaconoscenzapersonale e professionale anche con esperienze lavorative all’estero,ad esempio in Germania).Da anni è presidente del circolo ippico di cui cura in prima persona la gestione e le attività organizzando eventi e manifestazioni.Questa è la sua prima esperienza nel mondo politico perché assieme ad altri vuole valorizzare il nostro territorio.



LORENZO PIPAN


PIPAN ing. Lorenzo

LA COMPETENZA AL TUO SERVIZIO
Residente dalla nascita, febbraio’69, nel comune di Duino-Aurisina  (come pure i miei genitori e molti miei avi), prima a Visogliano poi a Sistiana ed ora in Borgo S. Mauro, sposato con una figlia.
Nonostante non abbia mai avuto tessere partitiche posso vantare una profonda conoscenza della macchina comunale, sia per l’esperienza già fatta come consigliere comunale e presidente della prima commissione consigliare permeante  ( nell'ultimo mandato del sindaco Ret) sia e soprattutto per gli anni passati in qualità di  ingegnere responsabile dell’ Ufficio Tecnico Comunale Lavori Pubblici e Servizi sul Territorio dal quale mi sono poi dimesso per svolgere attività privata (sia da libero professionista che da dipendente), attualmente responsabile delle garanzie presso Nidec ASI SpA di Monfalcone (ex Ansaldo).
Sono sempre stato impegnato sul territorio sia personalmente che con le varie associazioni  (sono anche stato per molti anni nel direttivo della ASD Sistiana’89).
Sono tecnico (ingegnere…) e non posso promettere castelli in aria ma la concretezza e la competenza nella gestione, con il criterio del buon padre di famiglia, del nostro comune:  insieme, e con Daniela, per un obiettivo Comune!
Mi potete trovare sui vari social network e su Linkedin per la parte professionale.


Per contatti: lorenzo.pipan@gmail.com
Io sostengo DANIELA PALLOTTA






Candidato alle elezioni comunali 2017 per il Comune di Duino Aurisina
Nato a Trieste l’8 agosto 1961, discendente da un’antica famiglia Piranese, i Gabrielli . Risiede nel Comune di Duino Aurisina da oltre venti anni .
Geometra e Perito Agrario, lavora al Servizio Sport del Comune di Trieste .
E’ stato Assessore ai Lavori pubblici del Comune di Duino Aurisina (al Patrimonio, Economato, ai Servizi sul territorio, ai Progetti comunitari) dal 2002 al 2007 .
E’ attivo nel mondo dell’associazionismo e per lunghi anni ha svolto attività presso il ricreatorio Scipio Slataper di Aurisina della Lega Nazionale .
E’ iscritto all’A.N.A. Sez. “M. d’Oro Guido Corsi” di Trieste avendo svolto il servizio militare nella Brigata Alpina Julia G.A.M. “Conegliano” .
Si candida perché desidera mettersi al servizio dei cittadini, come già fatto, nella risoluzione dei problemi legati al territorio, alla sicurezza, con idee e progetti per la famiglia, i giovani e i meno giovani .
Si impegnerà nuovamente, con la consueta serietà, anche per il giusto riuso degli edifici dismessi a favore dei residenti e delle loro aspettative per la disponibilità di luoghi di incontro culturali, sociali e di servizi .
Sostiene fermamente la candidatura a Sindaco del Comune di Duino Aurisina Daniela Pallotta condividendone appieno gli obiettivi .
“ Sarà necessario un grande lavoro di squadra, per ridare il giusto valore al nostro Comune di Duino Aurisina, spogliato delle importanti risorse umane di cui disponeva e privato di adeguate risorse atte a garantire efficienti servizi ai cittadini che li attendono . In tal modo potremo assicurare le risposte che i concittadini si attendono dall’Amministrazione.” 
IO SOSTENGO DANIELA PALLOTTA




Nata a Trieste il 21/11/1958,
Acquisisce dalla madre, l’architetto Gabriella Gabrielli di antica famiglia Piranese, l’amore per l’arte, per il paesaggio, per la natura e per gli animali.
Laureata in Biologia all’Università di Trieste nel 1983, ha lavorato per un periodo presso un Centro di Ricerche Cliniche statunitense, ove prestava servizio il marito medico anestesista rianimatore (da sempre impegnato nell’ambito dell’emergenza sanitaria e del soccorso).
Dal 1984 dipendente bancaria, è quadro direttivo della banca Credit-Agricole Friuladria. Nell’ambito dell’attività bancaria, ha sempre avuto a cuore il benessere dei colleghi sul posto di lavoro, in particolar modo negli aspetti relativi agli stati di stress lavoro-correlati, ed a tal fine è si è impegnata in qualità di dirigente sindacale di Unisin.
E’ amante del mare e della vela, della montagna e dello sci, e di quanto offre il ns Carso.  Per questo “desiderio” di natura, ha deciso, insieme alla famiglia, di trasferirsi nel Comune di Duino Aurisina più di vent’anni fa trasmettendo   ai 2 figli, attualmente studenti universitari, lo stesso amore per la natura, per la vita all’aria aperta e per lo sport.
Attualmente iscritta all’Associazione Mogli dei medici, condivide con altre consocie interessi culturali e scientifici partecipando agli incontri e promuovendo confronti su diverse tematiche sanitarie di pubblica utilità.
L’interesse politico si è rafforzato in particolar modo nell’ultimo decennio prendendo parte, nel 2012, alla campagna elettorale a sostegno del candidato sindaco Massimo Romita.
La nuova candidatura diventa pertanto occasione per portare avanti, con serietà, impegno e coerenza, progetti di miglioramento dei servizi ai residenti e di valorizzazione di aspetti artistici, culturali e del territorio ancora poco conosciuti e pubblicizzati.  Sostiene pertanto la candidatura a Sindaco di DanielaPallotta, persona stimata e apprezzata, i cui obiettivi sono pienamente condivisi.
CHI E' DANIELA PALLOTTA




CHIARA PUNTAR



Sono nata a Trieste e dal 2005 ho il piacere di risiedere a Duino Aurisina assieme a mio marito e a mia figlia di 6 anni.

Lavoro da sempre in una prestigiosa realtà scientifica locale, dove dapprima ho maturato un’esperienza decennale nel settore dell’innovazione e del trasferimento di tecnologie dal mondo della ricerca a quello delle imprese.

Successivamente mi sono specializzata nello sviluppo delle risorse umane e nell’organizzazione aziendale, focalizzandomi sulla promozione del benessere lavorativo attraverso soluzioni e strumenti volti a agevolare la conciliazione vita – lavoro.

 Da più di dieci anni mi occupo attivamente di pari opportunità, prima nella Commissione regionale e poi nella Commissione provinciale in qualità di vice presidente.

Ho lavorato a progetti specifici per sostenere e valorizzare attività e idee volte al benessere e al contrasto della violenza in tutte le sue forme. Sono stata nominata nel Comitato per il benessere organizzativo della mia realtà lavorativa che, visti i risultati ottenuti mi ha chiesto di farne parte anche per il successivo triennio. Da quattro anni, con grande soddisfazione, effettuo anche delle docenze su questi temi.

Credo che la politica debba essere fatta da persone attive e attente ad agevolare la vita di tutti, con l’obiettivo di adoperarsi ogni giorno nel trovare quelle soluzioni utili e necessarie a migliorare il benessere delle cittadine e dei cittadini.

Mi ritengo una persona che sa ascoltare ed è attenta alle esigenze altrui. Amo la natura e i viaggi e pratico trekking in tutte le stagioni e ovunque mi trovi.


Sostengo Daniela Pallotta, che conosco da sempre, condividendo i suoi stessi valori e principi.

CHI E' DANIELA PALLOTTA





ELISA SPADARO 


ELISA SPADARO 
Chi sono?
48 anni vissuti in gran parte nel territorio comunale.
Madre di due ragazzi, laureata e formatrice da più di 20 anni, inizialmente c/o un’Azienda operante in Area di Ricerca e ad oggi nel più importante Ente di formazione professionale della Regione.
La storia della mia famiglia è la testimonianza di una pacifica convivenza tra le due realtà linguistiche e culturali del nostro comune, infatti sono:
- italiana da parte di mamma istriana
- slovena - kržana e siciliana da parte di papà,
realtà che hanno saputo convivere assieme, ancora oggi, superando i ricordi legati ad un passato ancora non troppo lontano, dove entrambe hanno subito violenze, ingiustizie, prevaricazioni e persecuzioni.
Questo bellissimo esempio di convivenza lo sto portando avanti anche con il mio compagno e i miei figli, i quali hanno scelto il percorso di studi in lingua slovena, e da sempre sono inseriti in diverse associazioni culturali e sportive del nostro territorio.

Perché mi candido e SOSTENGO DANIELA PALLOTTA?
Perché ritengo sia la persona giusta a far rivivere il nostro Comune!
Perché per naturale deformazione professionale sono portata ad ascoltare, soddisfare e concretizzare fabbisogni espressi in termini di necessità aziendali e personali.
Perché amo il mio territorio, la sua gente, i suoi luoghi e i suoi prodotti.
Perché ritengo possibile una convivenza delle due culture, anzi ritengo fondamentale incentivare e valorizzare lo scambio linguistico e culturale, trovare un linguaggio comune per lavorare in sinergia e in comunione e ottenere il massimo:
- condividendo bisogni ed aspettative
- individuando le priorità
- focalizzando l’attenzione sulle fasce deboli e vulnerabili
Perché ritengo fondamentale che i nostri giovani, bambini e ragazzi, siano orgogliosi rappresentanti delle culture del territorio in cui vivono e siano testimoni delle tante realtà locali che si spendono nel mondo dell’associazionismo culturale e sportivo.
Per questo ritengo sia necessario valorizzare e supportare queste Società creando nuovi spazi ad hoc di aggregazione polifunzionali e implementando e migliorando le strutture già esistenti.


Per tutto questo IO SOSTENGO DANIELA PALLOTTA!

Nessun commento:

Posta un commento